BASILIUS BESLER'S FLORILEGIUM. THE BOOK OF PLANTS

Klaus Walter Littger, Werner Dressendörfer

  • Editore: TASCHEN
  • ISBN: 9783836557870
  • Disponibilità: Immediata
  • Prezzo: 14,99€ 12,74€
    Risparmi 2,25€ (-15%) al momento dell'acquisto
    Spedizione GRATUITA per ordini sopra EUR 40

    Bellezza botanica
    L’Hortus Eystettensis di Basilius Besler del 1613

    Un magnifico documento pittorico sui fiori che crescevano nel più grande giardino botanico tedesco dell’epoca, l’Hortus Eystettensis è un erbario unico nel suo genere grazie all’ampia gamma di fiori rappresentati tramite incisione.
    Pubblicate per la prima volta nel 1613, le 367 tavole incise su rame realizzate da Basilius Besler (1561–1629) immortalano la spettacolare ricchezza del giardino botanico di Johann Konrad von Gemmingen (1593/95–1612), principe-vescovo di Eichstätt, in Baviera, Germania. Le meticolose illustrazioni, organizzate in base alle stagioni e seguendo il sistema di classificazione utilizzato ancora oggi, mostrano piante appartenenti a un totale di 90 famiglie e 340 generi. L’intera collezione è considerata come uno dei tesori più raffinati della letteratura botanica, definita dallo stesso Linneo, botanico e zoologo leggendario del XVIII secolo, un’“opera incomparabile”.
    Il catalogo pittorico di Besler sopravvisse a lungo ai giardini stessi, che vennero distrutti dall’invasione delle truppe svedesi nel 1634. All’asta, il prezzo di base per una copia della prima edizione dell’Hortus Eystettensis supera il mezzo milione di dollari. Con questa edizione, TASCHEN apre il giardino a un pubblico molto più ampio: un documento di estrema ricchezza e grande splendore destinato a mantenere in fiore la bellezza di quel giardino.

    Gli autori:
    Klaus Walter Littger è a capo del dipartimento manoscritti della biblioteca dell’Università di Eichstätt. Oltre ai saggi di lingua e letteratura germanica, ha pubblicato una quantità di articoli accademici dedicati all’Università di Eichstätt e alla storia della musica della città. È direttore di un periodico e di una serie di pubblicazioni sulla storia di Eichstätt.
    Werner Dressendörfer è storico della farmacia e bibliotecario accademico. Ha insegnato all’Università di Erlangen-Norimberga, dove è stato nominato professore onorario. Le sue particolari sfere di interesse riguardano la storia dell’erboristeria nella prima Età moderna, la storia culturale delle piante utili e medicinali, e il simbolismo delle piante nell’arte. Ha pubblicato molti titoli e contributi di storia della farmaceutica e della botanica. È autore dei volumi TASCHEN The Garden at Eichstätt, The Lilies, Leonhart Fuchs: The New Herbal of 1543, Pomona Britannica, The Temple of Flora e The Vegetable Garden.

    La collana
    Bibliotheca Universalis – Compatte guide culturali che celebrano l’eclettico universo TASCHEN a un prezzo democratico e imbattibile! Da quando abbiamo intrapreso il nostro lavoro di archeologi della cultura negli anni ’80, il nome TASCHEN è diventato sinonimo di editoria accessibile a tutti e mentalità aperta. Bibliotheca Universalis raccoglie quasi un centinaio dei nostri titoli più amati di sempre in un nuovo e pratico formato che, senza alleggerirvi troppo le tasche, vi consentirà di allestire la vostra libreria di arte, antropologia e aphrodisia.
    Bookworm’s delight — never bore, always excite!

    #BibliothecaUniversalis #MIRABILIA #logosedizioni

    Dati Libro
    Autore Klaus Walter Littger, Werner Dressendörfer
    Collana BU
    Copertina Cartonato
    Dimensioni cm 14,0 x 19,5
    Pagine 540
    Lingua/e inglese
    Peso 1.4 kg
    Titolo Testata Data
    Il lato sexy dei fiori? Fu illustrati nel 1600 Il Venerdì - La Repubblica PDF 10-06-2016
    © Libri.it INTER LOGOS S.R.L. - via Curtatona 5/2 - 41126 Modena - Italia -
    P.IVA e C.F. 02394080366 - REA Modena No. 298980 - C.S. 110.400 Euro
    payments