THE CHARLIE CHAPLIN ARCHIVES

Paul Duncan

  • Editore: TASCHEN
  • ISBN: 9783836580724
  • Disponibilità: Immediata
  • Prezzo: 60,00€ 57,00€
    Risparmi 3,00€ (-5%)
    Spedizione GRATUITA per ordini sopra EUR 30

    Genio con bombetta
    Scavando negli archivi del maestro dello slapstick


    Un anno dopo essere arrivato a Hollywood nel 1914, l’attore britannico Charlie Chaplin era diventato il re della commedia slapstick in America. Alla fine del suo secondo anno sul grande schermo, Chaplin aveva ormai raggiunto una fama mondiale – fu la prima star internazionale del cinema – che gli fruttò un contratto milionario che fece di lui uno degli uomini più ricchi del mondo e gli permise di fondare una propria casa di produzione e una società per azioni composta da stretti collaboratori. Dall’Alaska allo Zimbabwe, la bombetta, il bastone e i pantaloni troppo larghi di Charlot sono andati a comporre una silhouette inconfondibile ancora oggi.

    Grazie all’acceso illimitato al vasto archivio di Chaplin, questo libro segue il “making of” di tutti i suoi film. Con 900 immagini, tra cui fotogrammi, note, storyboard e scatti dietro le quinte, oltre a interviste con i suoi stretti collaboratori, rivela i processi che stanno dietro al genio di Chaplin, dalla spontaneità improvvisa dei primi corti alle meticolose nuove riprese e rielaborazioni di scene e gag nei suoi film classici: Il monello (1921), La febbre dell’oro (1925), Il circo (1928), Luci della città (1931), Tempi moderni (1936) e la provocatoria parodia di Hitler Il grande dittatore (1940).

    Il libro include:

    • L’intera storia della vita di Charlie Chaplin raccontata con parole e immagini.
    • 900 immagini tra cui molti fotogrammi ancora inediti, scatti dietro le quinte, promemoria, documenti, storyboard, poster, progetti, oltre a copioni e immagini di film mai realizzati.
    • Un racconto orale, narrato dal punto di vista di Chaplin stesso, composto a partire dai suoi numerosi scritti, molti dei quali mai ristampati prima d’ora.
    • Interviste ad alcuni dei suoi più stretti collaboratori.
    • Materiali raccolti in oltre 150 volumi di rassegna stampa recuperati dagli archivi di Chaplin, che spaziano dai primi giorni nel music-hall fino alla morte.
    • I cortometraggi di Chaplin, da Per guadagnarsi la vita (1914) a Il pellegrino (1923), così come i lungometraggi, da Il monello (1921) a La contessa di Hong Kong (1967).

    Documenti provenienti dalla Chaplin Archives Property, Copyright Roy Export Company Establishment, scansionati dalla Cineteca di Bologna.

    “Un libro che permette di osservare la star del cinema muto a una distanza talmente ravvicinata da poter quasi sentire il fremito del suo inconfondibile baffo.”
    — Vanity Fair

    Il curatore:
    Paul Duncan
    è uno storico del cinema. I titoli che ha curato per TASCHEN includono The James Bond Archives, The Charlie Chaplin Archives, The Godfather Family Album, Taxi Driver, Film Noir e Horror Cinema, nonché altre pubblicazioni su registi, generi cinematografici, stelle del cinema e locandine dei film.

    Dati Libro
    Argomento Cinema
    Autore Paul Duncan
    Anno di pubblicazione 2021
    Copertina Cartonato
    Dimensioni cm 33,7 x 24,6
    Pagine 560
    Lingua/e Inglese
    Peso 3.4 kg

    Commenti (0)

    Scrivi un commento


    Note: Non inserire codice HTML!

    Valutazione:



    Inserisci il codice nel box sottostante:

    © Libri.it INTER LOGOS S.R.L. - via Curtatona 5/2 - 41126 Modena - Italia -
    P.IVA e C.F. 02394080366 - REA Modena No. 298980 - C.S. 110.400 Euro
    payments