DOMUS 1960S

Charlotte & Peter Fiell

  • Editore: TASCHEN
  • ISBN: 9783836556767
  • Disponibilità: Prenotabile
  • Disponibile dal: 10-04-2017
  • Prezzo: 14,99€ 12,74€
    Risparmi 2,25€ (-15%) al momento dell'acquisto
    Spedizione GRATUITA per ordini sopra EUR 40

    Avvisami quando il libro sarà disponibile

    Brivido futuristico
    Le stelle del pop e della sperimentazione anni ’60

    Fondata nel 1928 come una sorta di diario in presa diretta dal grande architetto e designer milanese Gio Ponti, domus è stata salutata come la rivista di architettura e design più influente al mondo. Con stile e rigore, si è occupata in maniera estensiva dei temi e dei movimenti stilistici più rilevanti nei settori del design del prodotto, strutturale, di interni e industriale.
    Questa ristampa di tutti i numeri degli anni ’60 della rivista documenta i progetti più audaci, pratici e belli di una decade di entusiasmo futuristico e cultura pop in continua espansione. Mentre nuovi materiali sintetici e plastici facevano il loro ingresso sulla scena, portando a un design radicalmente nuovo, le nozioni convenzionali di eleganza cedettero il passo a forme fresche e innovative.
    Per comparire sulla rivista, le opere dovevano essere funzionali, interessanti dal punto di vista concettuale, spiccatamente originali e/o aggraziate, e presentare una chiara distribuzione spaziale. Tra i movimenti e i professionisti che ce l’hanno fatta si annoverano l’Anti Design e il Radical DesignRay e Charles EamesGae AulentiKenzō TangeVerner PantonAchille e Pier Giacomo CastiglioniEttore SottsassCarlo ScarpaAngelo MangiarottiJames Stirling ed Eero Saarinen.

    La collana sulle decadi di domus

    • Sette volumi racchiudono le pubblicazioni tra il 1928 e il 1999
    • Oltre 6000 pagine presentano progetti fondanti dei più importanti architetti e designer
    • Impaginato originale e tutte le copertine, con utili didascalie per orientarsi e capire il contesto
    • Nuovi saggi introduttivi firmati da rinomati designer e architetti
    • Ogni volume è corredato da un’appendice con i testi tradotti in inglese
    • Un esaustivo indice analitico permette, in ogni volume, di risalire ai nomi di designer e aziende

    La collana
    Bibliotheca Universalis – Compatte guide culturali che celebrano l’eclettico universo TASCHEN a un prezzo democratico e imbattibile! Da quando abbiamo intrapreso il nostro lavoro di archeologi della cultura negli anni ’80, il nome TASCHEN è diventato sinonimo di editoria accessibile a tutti e mentalità aperta. Bibliotheca Universalis raccoglie quasi un centinaio dei nostri titoli più amati di sempre in un nuovo e pratico formato che, senza alleggerirvi troppo le tasche, vi consentirà di allestire la vostra libreria di arte, antropologia e aphrodisia.
    Bookworm’s delight — never bore, always excite!

    Gli autori:
    Charlotte e Peter Fiell hanno scritto numerosi volumi per i tipi di TASCHEN, inclusi 1000 Chairs, Design of the 20th Century, Industrial Design A–Z, Scandinavian Design, Designing the 21st Century, Graphic Design for the 21st Century, 1000 Lights and Contemporary Graphic Design. Sono inoltre i curatori della serie TASCHEN Decorative Art e di Domus 1928–1999 in 12 volumi.

    #BibliothecaUniversalis #logosedizioni

    Dati Libro
    Argomento Arredo e Design
    Autore Charlotte & Peter Fiell
    Collana BU
    Copertina Cartonato
    Dimensioni cm 14,0 x 19,5
    Pagine 936
    Lingua/e italiano, inglese, francese, tedesco
    Peso 1.46 kg
    © Libri.it INTER LOGOS S.R.L. - via Curtatona 5/2 - 41126 Modena - Italia -
    P.IVA e C.F. 02394080366 - REA Modena No. 298980 - C.S. 110.400 Euro
    payments