DYLAN - OUTLET

Luke Crampton, Dafydd Rees

  • Editore: TASCHEN
  • ISBN: OUT3836511278
  • Disponibilità: In Magazzino
  • Quantità disponibile: 2
  • Prezzo: 7,99€ 4,00€
    Risparmi 4 (-50%)
    Spedizione GRATUITA per ordini sopra EUR 30

    Questo volume è a metà prezzo perché è in offerta speciale o presenta lievi ammaccature o piccoli difetti dovuti al trasporto o all'esposizione in libreria. Per maggiori informazioni potete scrivere a: luca@libri.it

    Il cantautore americano vince il Premio Nobel per la Letteratura 2016

    Bob Dylan ha vinto il Premio Nobel per la Letteratura 2016, per “aver creato nuove espressioni poetiche nella grande tradizione della canzone americana”. A 75 anni, la leggenda della musica americana è il primo cantautore a ricevere il prestigioso premio. Con il voto dei 18 membri dell’Accademia svedese si è così affermato sugli altri grandi favoriti tra cui il keniota Ngugi Wa Thiong’o, l’americano Don DeLillo e il giapponese Haruki Murakami.
    Nato Robert Allen Zimmerman nel 1941, Dylan si è avvicinato alla musica negli anni Cinquanta, suonando nei caffè del Minnesota. Buona parte dei suoi lavori più conosciuti risale agli anni Sessanta, quando ha saputo incantare i suoi fan con l’evoluzione dalla chitarra folk a quella elettrica, oltre che con le canzoni che sarebbero diventate veri e propri inni. Con pezzi quali “Blowin’ in the Wind” e “The Times They are A-Changin’”, Dylan è diventato il poeta laureato di un’intera generazione, facendo confluire gli anni febbrili della guerra in Vietnam e del movimento per i diritti civili in liriche taglienti pervase di un forte senso di ingiustizia e oltraggio e ballate di una bellezza ossessiva.
    “Dylan è sempre alla ricerca di nuove idee e nuove cose” dice Daniel Kramer, il fotografo che ha lavorato fianco a fianco con il cantautore nell’anno del suo “Big Bang”, il 1964. “Quando le trova, le plasma fino a dar loro una forma unica e assolutamente personale”.

    Bob Dylan nel 2008 è stato insignito, prima rock star a godere di tale riconoscimento, del premio Pulitzer per il profondo impatto che i suoi testi altamente poetici e le sue musiche originali hanno avuto sulla musica popolare e la cultura americana. Musicista e poeta, Dylan è riconosciuto dai critici e dai fan come il più influente cantautore nella storia della musica. Per oltre quarant'anni le sue canzoni hanno conquistato il cuore di tutti gli appassionati di musica rock in tutto il mondo. I suoi testi sono il tipico risultato di una fusione fra la sua personale filosofia e il suo punto di vista socio-politico. Musicalmente ha attraversato varie fasi dal folk tradizionale, al blues, al country al gospel e al rock diventando davvero la colonna sonora della vita di moltissimi. Partito nel 1961 giovanissimo con una chitarra e l'armonica, questo artista enigmatico e schivo è diventato un'icona internazionale quale instancabile autore di 30 album e al contempo fantastico protagonista di show dal vivo. Questo libro è una concisa panoramica della sua carriera fatta attraverso testi e immagini.

     

    Dati Libro
    Argomento Cultura Pop
    Autore Luke Crampton, Dafydd Rees
    Collana PO
    Copertina Brossurata
    Dimensioni cm 14,0 x 19,5
    Pagine 192
    Lingua/e italiano, spagnolo, portoghese
    Peso 0.4 kg

    Commenti (0)

    Scrivi un commento


    Note: Non inserire codice HTML!

    Valutazione:



    Inserisci il codice nel box sottostante:

    © Libri.it INTER LOGOS S.R.L. - via Curtatona 5/2 - 41126 Modena - Italia -
    P.IVA e C.F. 02394080366 - REA Modena No. 298980 - C.S. 110.400 Euro
    payments