JAPANESE WOODBLOCK PRINTS - 40th Anniversary

Andreas Marks

  • Editore: TASCHEN
  • ISBN: 9783836587532
  • Disponibilità: Prenotabile
  • Disponibile dal: 03-11-2021
  • Prezzo: 20,00€ 19,00€
    Risparmi 1,00€ (-5%)
    Spedizione GRATUITA per ordini sopra EUR 30

    Meraviglie su legno
    Storia per immagini dei capolavori della xilografia giapponese


    Dal ritratto di Edouard Manet dello scrittore naturalista Émile Zola seduto in mezzo a ritrovamenti di arte nipponica, alle meticolose copie delle stampe di Hiroshige che Van Gogh collezionava con devozione, i pionieri del modernismo europeo del XIX secolo non hanno fatto mistero del loro amore per l'arte giapponese. In tutta la sua sensualità, libertà ed effervescenza, la xilografia è la sola responsabile della passione per le japonaiseries che ha interessato prima la Francia e poi tutta l'Europa, ma viene spesso relegata al mero ruolo di artefatto "esotico" che ha contribuito a ispirare la creatività occidentale.

    Il fatto è che la xilografia giapponese è un fenomeno di cui non esistono equivalenti occidentali. Alcune delle idee più dirompenti dell'arte moderna –come quella per cui "tutto ciò che è solido svanisce nell’aria”, per usare le parole di Karl Marx – hanno origine nel Giappone del 1700 e trovano piena espressione nei disegni di maestri come Hokusai, Utamaro e Hiroshige all'inizio del XIX secolo.

    Questo volume, derivato dalla monografia originale XXL, fa luce su una forma d'arte molto amata ma poco compresa, presentando gli esempi più straordinari di xilografia giapponese nel loro contesto storico. Spaziando dallo sviluppo degli ukiyo-e o “immagini del mondo fluttuante”, nel XVII secolo, al declino e alla successiva riscoperta delle stampe nei primi anni del XX secolo, le immagini raccolte in questa edizione offrono un’impareggiabile documentazione non solo di un genere unico nella storia dell'arte, ma anche dell’evoluzione dei costumi e dello sviluppo culturale del Giappone.

    Dalle montagne mistiche ai passi innevati, dagli spadaccini samurai alle prostitute nelle vetrine dei negozi, ogni pezzo viene analizzato come un'opera d'arte a pieno titolo, svelando le storie e le persone dietro ogni disegno. Scopriamo così i quattro pilastri della xilografia – bellezze, attori, paesaggi e composizioni di uccelli e fiori – accanto a rappresentazioni di lottatori di sumo, attori kabuki o seducenti cortigiane: le star che abitavano quel "mondo fluttuante" e che, con la loro popolarità, alimentavano la frenetica produzione di xilografie. L’orrore e le tenebre irrompono invece nelle stampe in cui demoni, fantasmi, mangiatori di uomini e creature ultraterrene tormentano i vivi; immagini sconvolgenti che ancora oggi continuano a influenzare i manga, i film e i videogiochi giapponesi. Siamo testimoni di come, nella loro incredibile eterogeneità, tra scene quotidiane ed erotismo, arti marziali e mitologia, queste opere siano accomunate dalla maestria tecnica e dall'occhio infallibile dei loro creatori e di come, con enorme ingegnosità e ironia, gli editori e gli artisti si siano battuti per aggirare la censura del governo.

    Come parte della serie prodotta in occasione dei nostri 40 anni, questa edizione raccoglie le migliori stampe provenienti da musei e collezioni private di tutto il mondo in un formato leggero e accessibile, offrendo dettagliate descrizioni per guidarci attraverso questo periodo frenetico della storia dell'arte giapponese.

    "Una passeggiata contemplativa e onirica attraverso i paesaggi più belli di un Giappone mitico.” — Vogue

    La serie
    Quest’anno TASCHEN compie 40 anni! Da quando abbiamo intrapreso il nostro lavoro di archeologi della cultura nel 1980, il nome TASCHEN è diventato sinonimo di editoria accessibile a tutti, permettendo a bibliofili di tutto il mondo di arricchire le loro biblioteche personali con volumi d’arte, antropologia e aphrodisia a prezzi imbattibili. Nel 2020, TASCHEN celebra 40 anni di libri incredibili rimanendo fedele al proprio credo. La collana 40 ripropone le punte di diamante del nostro catalogo in una nuova veste: edizioni compatte, a prezzi accessibili e dalla qualità impeccabile che da sempre ci contraddistingue.

    Tutti i libri della collana 40 hanno:
    • Copertina rigida SENZA sovraccoperta in cartone spesso
    • Lamina patinata estremamente resistente
    • Rilegatura a dorso quadrato
    • Risguardo posteriore allungato che ricopre l’intero blocco del libro e si inserisce sotto la copertina, proteggendo le pagine (si può piegare sotto l’ultima pagina mentre si sfoglia il libro e usare come segnalibro)

    L’autore:
    Andreas Marks
    ha studiato Storia dell'arte dell'Asia orientale presso l'Università di Bonn e ha conseguito il dottorato di ricerca in studi giapponesi presso l'Università di Leida con una tesi sulle stampe raffiguranti gli attori Kabuki del XIX secolo. Dal 2008 al 2013 è stato direttore e curatore capo del Clark Center for Japanese Art di Hanford, California, e dal 2013 è curatore della Mary Griggs Burke Collections of Japanese and Corean Art, responsabile del dipartimento di arte giapponese e coreana e direttore del Clark Center per l'arte giapponese presso il Minneapolis Institute of Art.

    Dati Libro
    Argomento Arte
    Autore Andreas Marks
    Collana 40
    Anno di pubblicazione 2021
    Copertina Cartonato
    Dimensioni cm 15,6 x 21,7
    Pagine 512
    Lingua/e Inglese
    Peso 1.4 kg

    Commenti (0)

    Scrivi un commento


    Note: Non inserire codice HTML!

    Valutazione:



    Inserisci il codice nel box sottostante:

    © Libri.it INTER LOGOS S.R.L. - via Curtatona 5/2 - 41126 Modena - Italia -
    P.IVA e C.F. 02394080366 - REA Modena No. 298980 - C.S. 110.400 Euro
    payments