SANTA MAFIA

Petra Reski

  • Editore: Nuovi Mondi
  • ISBN: 9788889091654
  • Disponibilità: Immediata
  • Prezzo: 19,50€ 16,57€
    Risparmi 2,93€ (-15%) al momento dell'acquisto
    Spedizione GRATUITA per ordini sopra EUR 40

    MATRIX, puntata del 9 febbraio 2010
    PETRA RESKI
    Il Blog di Beppe Grillo "Intervista a Petra Reski"
    Il Blog di Beppe Grillo "Petra Reski"

    Da Palermo a Duisburg: sangue, affari, politica e devozione

    "La mafia non è un problema esclusivamente italiano, ma europeo. Il mio intento era rendere chiaro che la mafia non è un affare di coppole e di realtà arretrate del sud Italia, ma un problema europeo". - Petra Reski

    In Italia, e ora anche all'estero, giornalisti e scrittori non si limitano più a descrivere la mafia del folklore - coppola, mandolino e calibro 38 - ma scrivono della mafia del grande business. Petra Reski, da oltre vent'anni corrispondente in Italia per il settimanale Der Zeit, opera un'analisi e una dettagliata ricostruzione degli affari mafiosi sia Italia che nel suo paese, la Germania: alberghi, pizzeri, ristoranti di lusso ma anche finanziarie, conti correnti e investimenti. Non risparmia nomi e cognomi dei boss e dei loro referenti e protettori politici, decrive i mecanismi del ricilaggio riportando inchieste fatte in Italia e la testimonianze dei magistrati che da anni sono impegnati nella lotta della mafie finanziare.

    Il racconto prende avvio da Palermo, dove l'autrice incontra la famosa fotografa Letizia Battaglia e sua figlia Shobha. Il viaggio di Petra si rivela fin dall'atterraggio all'aeroporto Falcone-Borsellino come una rimeditazione di tutti i personaggi e le storie conosciute direttamente e indirettamente dalla giornalista nei suoi trent'anni di lavoro come corrispondente sulla criminalità organizzata italiana, dal primo lontano servizio sul poliziotto Saverio Montalbano che fece luce sulle logge massoniche deviate di Trapani a metà degli anni '80. Un percorso in cui ogni luogo porta con sé un personaggio, una vicenda politica o di cronaca, un'atmosfera rivissuta con piglio narrativo, in 16 capitoli (più un Epilogo) che vanno dall'incontro col pentito Marcello Fava fino al camorrista e agente di cantanti neomelodici partenopei Carmine Sarno e al superboss Matteo Messina Denaro, passando per la ricostruzione di ambienti mafiosi come Corleone e quello, meno noto, in cui si è preparata e perpetrata la strage di Duisburg

    Giornalista e scrittrice nata nel 1958, dal 1989 Petra Reski è corrispondente per l'Italia per le pagine culturali del settimanale tedesco Die Zeit, Geo e Focus e si occupa da sempre di questioni legate alla mafia. Il suo lavoro d'inchiesta le ha procurato sia premi e riconoscimenti giornalistici che minacce: due volte in Italia, a Corleone e San Luca, la terza volta durante una lettura pubblica a Erfurt.

    In Germania è stata eletta Miglior Giornalista del 2008 nella categoria "reporter" proprio a seguito della pubblicazione di questo libro.

    In Italia, per il suo impegno "al servizio dei grandi valori del giornalismo", ha ricevuto a Nocera Inferiore il Premio Civitas 2009 da parte dell'associazione ANDE, che premia donne che si sono distinte per il loro impegno nella lotta alla mafia e che ha precedentemente insignito Silvana Fucito, Teresa Cordopatri e Rosaria Capacchione, cronista del Mattino

    Il 20 giugno 2009, ha ricevuto l'Amalfi Coast Media Award", il Premio Internazionale dell'Informazione assegnato da una giuria di cui fanno parte Giulio Anselmi, Maurizio Belpietro, Mario Calabresi, Ferruccio De Bortoli, Giuliano De Risi, Giampiero Gramaglia, Giuseppe Mieli, Roberto Napoletano, Pasquale Nonno, Mario Orfeo, Mario Pirani, Presidente dell'Ordine Nazionale dei Giornalisti Lorenzo del Boca, Garimberti ed il Presidente della Regione Campania Antonio Bassolino. Gli altri premiati, per differenti categorie, sono stati: Sergio Romano, Bruno Vespa, Franco Bucarelli, "; Elia Zamboni, ; Barbara Serra, Laura Delli Colli, Toni Capuozzo e Arrigo Petacco

    "Un libro interessante, pieno di particolari e di storie ma allo stesso tempo inquietante. In particolare fa riflettere la lucida descrizxione dei rapporti tra mafia, imprenditoria e politica" - L'Unità

    RECENSIONE "Ff Web Magazine"
    MAFIA un problema europeo
    VIDEO INTERVISTE
    Articolo Bella Ciao
    RECENSIONE "liberainformazione.com"
    RECENSIONE "Il Sole 24 ore"
    RECENSIONE "Left"
    RECENSIONE "Il quotidiano di Calabria"
    RECENSIONE "Il Venerdì"
    RECENSIONE: "Flare"
    Marcello Dell'Utri attacca Petra Reski
    RECENSIONE "Libero"
    RECENSIONE "l'Adige"
    RECENSIONE "Free Art news"
    RECENSIONE "Babylonbus"
    RECENSIONE "Positano news"
    RECENSIONE "RAINEWS"
    RECENSIONE "Avvenire.it"
    RECENSIONE "peace reporter"
    RECENSIONE "AFFARITALIANI.it"
    RECENSIONE "Articolo 21.info"
    RECENSIONE "Quattro colonne"
    RECENSIONE "Laura Garavini"
    RECENSIONE "Disinformazione politica"
    RECENSIONE "Donna Moderna"
    RECENSIONE "Il foglio Costadamalfi.it"
    RECENSIONE "ANTIMAFIA 2000"
    RECENSIONE "Prima"
    RECENSIONE "AGI news on"
    RECENSIONE "Io Donna"
    Comunicato stampa Amalfi Coast Media Award
    RECENSIONE "L'Unità"
    RECENSIONE "Il Gazzetino"
    RECENSIONE "Nuova Venezia"
     

    #logosedizioni

    Dati Libro
    Argomento Storie
    Autore Petra Reski
    Copertina Brossura
    Dimensioni 175x210
    Pagine 320
    Lingua/e italiano
    Peso 0.5 kg

    Commenti (0)

    Scrivi un commento


    Note: Non inserire codice HTML!

    Valutazione:



    Inserisci il codice nel box sottostante:

    © Libri.it INTER LOGOS S.R.L. - via Curtatona 5/2 - 41126 Modena - Italia -
    P.IVA e C.F. 02394080366 - REA Modena No. 298980 - C.S. 110.400 Euro
    payments