MICHELANGELO - KA (I)

Gilles Néret

  • Editore: TASCHEN
  • ISBN: 9783822809204
  • Disponibilità: Immediata
  • Prezzo: 7,99€ 6,79€
    Risparmi 1,20€ (-15%) al momento dell'acquisto
    Spedizione GRATUITA per ordini sopra EUR 40

    Michelangelo fra le passioni terrene e la paura di Dio.

    Durante il Rinascimento, molti artisti, e parliamo di artisti del calibro di Leonardo, Botticelli e Raffaello cercarono di imitare sì la natura ma di farlo sempre assecondando il proprio gusto.

    Fin dalla prima giovinezza Michelangelo trasformò i suoi tormenti personali in una squisita creatività cercando di riconciliare le forze che apparentemente erano in conflitto nel suo animo. Da questa lotta nacquero monumenti alla gloria di Dio di impareggiabile bellezza. I suoi predecessori aspiravano al cielo attraverso la sola fede; Michelangelo cercava invece l’assoluzione attraverso l’esaltazione contemplativa della bellezza. Persino sulla volta della cappella Sistina.

    L’autore:
    Gilles Néret
    (1933–2005) è stato storico dell’arte, giornalista, scrittore e critico d’arte. Ha organizzato numerose rassegne d’arte in Giappone e ha fondato il museo SEIBU e la Galleria Wildenstein di Tokyo. Ha diretto riviste d’arte come L’Œil e Connaissance des Arts e ha ricevuto il premio Élie Faure nel 1981 per le sue pubblicazioni. Per TASCHEN ha curato, tra gli altri, Salvador Dalí: I dipinti, Matisse ed Erotica Universalis.

    #arte #logosedizioni

    Dati Libro
    Argomento arte
    Autore Gilles Néret
    Collana KA
    Copertina brossura
    Dimensioni cm 18,5 x 23,0
    Pagine 96
    Lingua/e italiano
    Peso 0.36 kg
    © Libri.it INTER LOGOS S.R.L. - via Curtatona 5/2 - 41126 Modena - Italia -
    P.IVA e C.F. 02394080366 - REA Modena No. 298980 - C.S. 110.400 Euro
    payments