PALEOART. VISIONS OF THE PREHISTORIC PAST, 1830–1990

Zoë Lescaze, Walton Ford

  • Editore: TASCHEN
  • ISBN: 9783836555111
  • Disponibilità: Prenotabile
  • Disponibile dal: 22-05-2017
  • Prezzo: 75,00€
    Spedizione GRATUITA per ordini sopra EUR 40

    Avvisami quando il libro sarà disponibile

    I dinosauri sono per sempre
    Una storia per immagini della paleoarte

    Era il 1830 quando lo scienziato inglese Henry De la Beche dipinse la prima opera di paleoarte, un’affascinante quanto deliziosamente truce rappresentazione di uno scontro acquatico tra rettili preistorici. Da allora, artisti di tutto il pianeta hanno prodotto immagini suggestive di dinosauri, mammut lanosi e uomini delle caverne, modellando la nostra concezione del mondo primitivo.
    In questo libro senza precedenti, la scrittrice Zoë Lescaze e l’artista Walton Ford presentano la stupefacente storia della paleoarte dal 1830 al 1990. Non si tratta di pitture rupestri risalenti a migliaia di anni fa, ma di raffigurazioni moderne della preistoria: dipinti, stampe, disegni, sculture, mosaici e murali sorprendenti che mescolano conoscenze scientifiche e fantasia sfrenata. La raccolta offre una panoramica approfondita di questo settore trascurato della storia dell’arte, e mostra come gli artisti incaricati di immaginare le forme di vita estinte proiettassero i propri canoni estetici sul mondo preistorico, ritraendolo a seconda dei casi con tocchi di romanticismo, impressionismo, giapponismo, fauvismo, Art Nouveau e altri stili.
    Corredato dai testi incisivi di Lescaze, una prefazione di Ford, cinque pagine apribili e decine di dettagli, il libro presenta una straordinaria selezione di opere provenienti da importanti musei di storia naturale, archivi dimenticati e collezioni private, e comprende nuove fotografie di opere chiave come gli influenti dipinti raffiguranti dinosauri di Charles R. Knight, conservati a Chicago, e capolavori poco conosciuti come il monumentale mosaico di A. M. Belashova a Mosca. Tra rappresentazioni di volta in volta spaventose e fantastiche, Paleoart: Visions of a Prehistoric Past 1830–1990 è una celebrazione degli animali preistorici nell’arte, che ci offre l’opportunità di riconsiderare le nostre creature estinte preferite attraverso la nuova lente della storia dell’arte.

    La curatrice e autrice:
    Zoë Lescaze ha lavorato come illustratrice archeologica in Camerun e come attrice a New York, dove è nata e cresciuta. Oggi è una scrittrice e critica d’arte, e in tale veste ha collaborato con varie pubblicazioni come ARTnews, Artforum, Even e The New York Observer.

    Con una prefazione di:
    Walton Ford è nato nel 1960 e ha studiato cinematografia presso la Rhode Island School of Design (RISD), ma si è accorto ben presto che la sua strada era la pittura. Negli ultimi vent’anni ha creato acquerelli di grande formato con una forte componente narrativa. Le sue opere sono state esposte in vari musei, tra cui una mostra personale alla Hamburger Bahnhof di Berlino e al Brooklyn Museum di New York.

    #arte #MIRABILIA #logosedizioni

    Dati Libro
    Argomento Arte
    Autore Zoë Lescaze, Walton Ford
    Collana JU
    Anno di pubblicazione 2017
    Copertina Cartonato con 5 pagine pieghevoli
    Dimensioni cm 28,0 x 37,4
    Pagine 292
    Lingua/e inglese
    Peso 2 kg
    © Libri.it INTER LOGOS S.R.L. - via Curtatona 5/2 - 41126 Modena - Italia -
    P.IVA e C.F. 02394080366 - REA Modena No. 298980 - C.S. 110.400 Euro
    payments