POP ART (I)

Tilman Osterwold

  • Editore: TASCHEN
  • ISBN: 9783836537506
  • Disponibilità: Immediata
  • Prezzo: 20,00€ 17,00€
    Risparmi 3,00€ (-15%)
    Spedizione GRATUITA per ordini sopra EUR 40

    Barattoli di zuppa e via!
    Gli iniziatori e i protagonisti della Pop Art

    La Pop Art, che raggiunse il suo apice negli anni Sessanta, nacque come forma di ribellione contro gli approcci tradizionali all’arte e alla cultura per poi evolversi in una radicale messa in discussione della società moderna, della cultura del consumo, del ruolo dell’artista e delle opere.
    Gli artisti pop miravano principalmente a contestare i concetti di canone artistico e “originalità” incorporando nei loro lavori l’immaginario della cultura di massa. Attingendo a slogan pubblicitari, volti noti di Hollywood, linguaggio dei fumetti e imballaggi di prodotti di consumo, Robert Rauschenberg, Claes Oldenburg, Andy Warhol, Roy Lichtenstein e gli altri riproducevano consapevolmente immagini quotidiane e popolari.
    Allo stesso tempo, la Pop Art ridimensionò il ruolo dell’individuo e sfidò il concetto di originalità attraverso l’impiego di processi meccanizzati come la serigrafia. Come sale degli specchi, le opere risultanti mettono in questione idee e desideri alla base della cultura contemporanea, nonché il suo essere un simulacro in cui immagini, surrogati e rappresentazioni arrivano a definire l’esperienza del “reale”.
    In questo libro, Tilman Osterwold esplora gli stili, le fonti e i protagonisti del fenomeno Pop Art. Dall’estetica fumettistica di Lichtenstein al viso di Marilyn moltiplicato da Warhol, scoprirete come un movimento volto a mettere in discussione le icone del suo tempo finì col produrne di proprie.

    “... una lettura imprescindibile per chiunque lavori con i media moderni o sia interessato a questo affascinante figlio illegittimo dell’arte ‘seria’. Due pollici in su!”
    Blunt Magazine, St Leonards, Australia

    L’autore:
    Tilman Osterwold ha studiato storia dell’arte, archeologia, filosofia e psicologia, conseguendo il PhD in storia dell’arte nel 1969. Dopo aver insegnato all’università per molti anni, è stato direttore della Württembergischer Kunstverein dal 1973 al 1993. Ha organizzato numerose mostre e pubblicato ampiamente sul tema dell’arte e della cultura del Novecento.

    #arte

    Dati Libro
    Argomento Arte
    Autore Tilman Osterwold
    Collana JU (Gigante)
    Copertina Cartonato
    Dimensioni cm 24,0 x 31,6
    Pagine 240
    Lingua/e italiano
    Peso 1.8 kg
    Titolo Testata Data
    La Pop Art, figlia di una società che scoppia Arte PDF 01-02-2016

    Commenti (0)

    Scrivi un commento


    Note: Non inserire codice HTML!

    Valutazione:



    Inserisci il codice nel box sottostante:

    © Libri.it INTER LOGOS S.R.L. - via Curtatona 5/2 - 41126 Modena - Italia -
    P.IVA e C.F. 02394080366 - REA Modena No. 298980 - C.S. 110.400 Euro
    payments