SEBASTIÃO SALGADO. GENESIS - edizione limitata

Sebastião Salgado, Lélia Wanick Salgado

  • Editore: TASCHEN
  • ISBN: 9783836543729
  • Disponibilità: Immediata
  • Prezzo: 3.000,00€
    Spedizione GRATUITA per ordini sopra EUR 40

    Un omaggio fotografico al nostro pianeta

    Tra le numerosissime opere che Sebastião Salgado ha realizzato nel corso della sua prestigiosa carriera, spiccano tre grandi progetti di lungo periodo: Workers (1993), che documenta le vite invisibili dei braccianti di tutto il mondo, Migrations (2000), un tributo alle migrazioni di massa causate dalla carestia, dai disastri naturali, dal degrado ambientale e dalla pressione demografica, e questa nuova opera, Genesis è il risultato di un’epica spedizione durata otto anni, per riscoprire le montagne, i deserti e gli oceani, gli animali e i popoli, fuggiti lontano dalla società moderna – la terra e la vita di un pianeta ancora incontaminato. “Circa il 46% del pianeta è ancora come era ai suoi albori”, ci ricorda lo stesso Salgado, “Noi abbiamo il dovere di preservarlo”. Il progetto alla base di questo volume, insieme all’Instituto Terra fondato da Salgado, mirano a mostrare la bellezza del nostro pianeta, cercando di preservarla per il futuro, cancellando i danni provocati finora.

    In 30 spedizioni – a piedi, in aereo leggero, in barca e persino con il pallone aerostatico, attraverso temperature estreme e in situazioni talvolta molto pericolose – Salgado è riuscito a catturare immagini della natura, di animali e di popolazioni indigene di una bellezza talmente intensa e sconvolgente da lasciare senza fiato. Cosa si scopre sfogliando Genesis? Le antiche specie animali e i vulcani delle Galapagos; pinguini, leoni marini, cormorani e balene che popolano i due poli; alligatori e giaguari brasiliani; leoni, leopardi ed elefanti dell’Africa; l’isolata tribù dei Zo’è nella profonda Amazonia; gli allevatori nomadi Dinka del Sudan; le mandrie di renne dei nomadi Nenet del Circolo Polare Artico; le comunità che vivono nella giungla delle isole a ovest di Sumatra; gli iceberg del polo sud; i vulcani dell’Africa centrale e della penisola della Kamchatka; il deserto del Sahara; le gole del Grand Canyon; i ghiacciai dell’Alaska.
    Incontriamo la tribù millenaria dei Korowai nell’area occidentale della Papua Nuova Guinea; la tribù dei Dinka, allevatori nomadi del Sud Sudan; i Nenci, popolo nomade della Siberia settentrionale, con le loro mandrie di renne; e le comunità Mentawai sull’omonimo arcipelago a ovest di Sumatra.

    Questa Collector’s Edition, curata e progettata da Lélia Wanick Salgado, raccoglie immagini di grande formato elegantemente riprodotte e, invece di raggrupparle per tema, si pone piuttosto come un portfolio che trasporta chi lo sfoglia in un viaggio intorno al mondo, immergendoci nella personalissima visione che Salgado ha della Terra e della sua scala, del suo ordine e della sua incantevole bellezza.

    La tiratura è limitata a sole 2500 copie numerate e firmate da Sebastião Salgado.

    GENESIS è stampato su una tradizionale carta patinata da 250 g/m2 della cartiera tedesca Scheufelen non più disponibile sul mercato e realizzata appositamente per TASCHEN. Le immagini in bianco e nero sono riprodotte tramite un processo di stampa in separazione a quattro colori con due neri e due tonalità di grigio; la densità dei neri ottenuti è in grado di competere con le più raffinate stampe alla gelatina d’argento.

    GENESIS è stato stampato e rilegato in un laboratorio italiano utilizzando tecniche artigianali tradizionali, uniche in tutto il mondo in questo settore, facendo uso per la copertina di tessuto Cialinen italiano e di pellami inglesi.
    Il leggio in legno di ciliegio è stato disegnato da Tadao Ando e confezionato a mano in Spagna.
    Il progetto semplice e innovativo di Ando consiste di due pezzi “gemelli” in legno, uniti tramite una giuntura in pelle, in cui è possibile inserire un terzo pezzo di legno per formare un espositore solido e di grande eleganza.

    DOCUMENTARIO:
    Sebastião Salgado, è stato raccontato da Wim Wenders e dal figlio Juliano Ribeiro Salgado nel documentario Il Sale della Terra (titolo originale The Salt of the Earth), in programmazione in varie sale italiane dal 23 ottobre 2014 grazie a Officine Ubu. Sito www.officineubu.com
    Il documentario ha vinto il Premio Speciale nella sezione Un Certain Regard a Cannes  con la seguente motivazione data dalla giuria presieduta da Pablo Trapero e composta da Peter Becker, Maria Bonnevie, Géraldine Pailhas e Moussa Touré: "Un film che attraverso l’opera di un grande artista ci invita a scoprire il mondo e il ruolo dell’umanità con un nuovo sguardo".

    Il fotografo:
    Sebastião Salgado ha iniziato la sua carriera come fotografo professionista a Parigi nel 1973, lavorando in seguito con le agenzie fotografiche Sygma, Gamma e Magnum. Nel 1994, insieme alla moglie Lélia, ha fondato Amazonas Images, agenzia che gestisce in esclusiva la sua opera. I suoi progetti fotografici sono stati esposti in molte mostre e pubblicati in numerosi libri, tra cui Other Americas (1986), Sahel: L’Homme en détresse (1986), Workers (1993), Terra (1997), Migrations (2000), Children (2000), Africa (2007), Exodus, Genesi (2013),  Genesis (2013, versione in inglese), Genesis (2013, Collector's Editions), Kuwait (2016), Kuwait (Collector’s Editions).
    Vedi anche Print set Sebastião Salgado Genesis (2014), Sebastião Salgado Postcard Set (2015), Sebastião Salgado. Memo game (2015).

    La curatrice:
    Lélia Wanick Salgado ha studiato architettura e progettazione urbana a Parigi. Il suo interesse per la fotografia risale al 1970. Negli anni ’80 ha iniziato a ideare e progettare libri di fotografia e a organizzare mostre, molte delle quali dedicate a Sebastião Salgado. Dal 1994 dirige l’agenzia Amazonas Images.
     

    OGNI LIBRO TASCHEN PIANTA UN SEME!
    TASCHEN è una casa editrice carbon neutral. Ogni anno compensa le proprie emissioni di CO2 con crediti dell’Instituto Terra, un progetto di riforestazione fondato da Lélia e Sebastião Salgado nel Minas Gerais, in Brasile.
    Se desiderate sostenere l'Istituto Terra o fare una donazione , troverete ulteriori informazioni sul sito www.institutoterra.org/donations

    #logosedizioni

    Dati Libro
    Argomento fotografia
    Autore Sebastião Salgado, Lélia Wanick Salgado
    Collana SU
    Copertina Cartonato, 2 volumi con cofanetto e leggìo in legno
    Dimensioni cm 46,8 x 70,0
    Pagine 704
    Lingua/e inglese
    Peso 60 kg
    Titolo Testata Data
    Subito dopo il verbo INTERNAZIONALE PDF 27-06-2013
    © Libri.it INTER LOGOS S.R.L. - via Curtatona 5/2 - 41126 Modena - Italia -
    P.IVA e C.F. 02394080366 - REA Modena No. 298980 - C.S. 110.400 Euro
    payments