MICK ROCK. THE RISE OF DAVID BOWIE, 1972–1973 - Trade edition

Mick Rock, Barney Hoskyns, Michael Bracewell

  • Editore: TASCHEN
  • ISBN: 9783836560948
  • Disponibilità: Immediata
  • Prezzo: 60,00€ 51,00€
    Risparmi 9,00€ (-15%)
    Spedizione GRATUITA per ordini sopra EUR 40

    Rebel. Rebel.
    L’occhio del ciclone Bowie

    Nel 1972, David Bowie pubblicò il suo album rivoluzionario The Rise and Fall of Ziggy Stardust and the Spiders from Mars. Con esso faceva la sua apparizione anche Ziggy Stardust, l’alter-ego di Bowie: un personaggio sessualmente ambiguo, ricoperto di glitter e con il mascara alle ciglia, che abbatté il confine tra uomo e donna, etero e gay, realtà e finzione scenica in un mutevole fenomeno di autoespressione in puro stile anni ’70. Insieme, l’album e lo spettacolo trasformarono il timido cantante londinese in una delle più grandi star internazionali.

    Un compagno fondamentale in questo viaggio glam nella stratosfera è stato il fotografo, anche lui londinese, Mick Rock, il quale legò con Bowie sia artisticamente sia personalmente, entrando nella cerchia privata del cantante e, tra il 1972 e il 1973, lavorando come suo fotografo ufficiale. Questo libro raccoglie il meglio del portfolio di Mick Rock dedicato a Bowie con spettacolari fotografie di scena e intimi ritratti nel backstage.
    Con una copertina olografica composta da diversi scatti della testa di Bowie, il volume intende celebrare la coraggiosa e costante capacità di sperimentazione e reinvenzione dell’artista. Nelle sue pagine si susseguono fotografie per la stampa, copertine di album e fotogrammi tratti dai video promozionali: circa la metà delle immagini è inedita, per uno spaccato senza precedenti della proteiforme personalità di Bowie e della sua fama. Tra cordialità e distanza, serietà e gioco, scatti a sorpresa e pose pianificate, questo libro è un appassionato tributo a un artista eccezionale dotato di una visione creativa unica, eterna fonte di ispirazione.

    Il fotografo:
    Mick Rock è nato a Londra nel 1948 ed è noto come “l’uomo che ha fotografato gli anni ’70”. Oltre a David Bowie, ha fotografato Lou Reed, i Queen, Iggy Pop, i Roxy Music e i Blondie. Ha anche prodotto e diretto i video musicali di alcuni classici di Bowie: “John, I’m Only Dancing”, “The Jean Genie”, “Space Oddity” e “Life On Mars?”. Rock ha tenuto importanti mostre a Londra, New York, Los Angeles, Tokyo, San Francisco e Las Vegas.
    Gli autori:
    Barney Hoskyns è nato a Londra nel 1959. Direttore editoriale di Rock’s Backpages, la libreria online che riunisce migliaia di articoli classici dedicati a tutti gli artisti più importanti di tutti i generi musicali, è stato giornalista di New Musical Express, collaboratore di Vogue e corrispondente dal Regno Unito per MOJO. È l’autore della biografia di Tom Waits Dalla parte sbagliata della strada (2009), e di Led Zeppelin la storia orale (2012).
    Michael Bracewell è nato a Londra nel 1958 e si è occupato estesamente di arte e cultura moderne e contemporanee. Le sue pubblicazioni più recenti includono Richard Hamilton: Late Works, e Damien Hirst: The Complete Psalm Paintings.

    #fotografia

    Dati Libro
    Argomento fotografia
    Autore Mick Rock, Barney Hoskyns, Michael Bracewell
    Collana FO
    Copertina Cartonato con copertina lenticolare
    Dimensioni cm 26,8 x 37,4
    Pagine 300
    Lingua/e inglese, francese, tedesco
    Peso 3.2 kg
    Titolo Testata Data
    Il mio David senza vanità posava solo per la musica La Repubblica PDF 10-02-2016

    Commenti (0)

    Scrivi un commento


    Note: Non inserire codice HTML!

    Valutazione:



    Inserisci il codice nel box sottostante:

    © Libri.it INTER LOGOS S.R.L. - via Curtatona 5/2 - 41126 Modena - Italia -
    P.IVA e C.F. 02394080366 - REA Modena No. 298980 - C.S. 110.400 Euro
    payments