THE LITTLE BOOK OF TOM: BLUE COLLAR

Tom of Finland, Dian Hanson

  • Editore: TASCHEN
  • ISBN: 9783836540759
  • Disponibilità: Immediata
  • Prezzo: 8,00€ 7,60€
    Risparmi 0,40€ (-5%)
    Spedizione GRATUITA per ordini sopra EUR 30

    Un fisico bestiale
    Cowboy, taglialegna, manovali e scavezzacollo

    Il primo colpo di fulmine di Tom, quand’era ancora un ragazzino, fu per un giovane e vigoroso bracciante agricolo che lavorava vicino a casa sua. La Finlandia è una terra di uomini vigorosi che pescano nel mare ghiacciato, tagliano la legna in foreste sconfinate e raccolgono avena, segale e orzo nei campi. Tom, un ragazzino di indole più sensibile, ammirava questi uomini rudi e il loro caratteristico abbigliamento, caldo e funzionale. In seguito fu lui stesso a dire: “Quando ero giovane, gli operai che lavoravano all’aperto indossavano abiti di pelle perché mantenevano il calore corporeo. Gli uomini con abiti di pelle: era quella la tipologia di uomo che mi faceva impazzire”.
    Quando iniziò a disegnare, rese omaggio a quei primi idoli della sua gioventù, migliorandone il guardaroba con jeans attillati, T-shirt sbiadite e stivali lapponi alti e a punta in su. Fu proprio un giovane taglialegna così abbigliato a guadagnarsi la copertina di Physique Pictorial nella primavera del 1957, facendo conoscere Tom al mondo intero. Nei decenni successivi Tom aggiunse alla sua rosa di eroi della classe operaia una serie di camionisti, meccanici, muratori e buoni a nulla, oltre all’immancabile cowboy americano. Sebbene si trattasse di semplici fantasie sessuali, i suoi ritratti di questi amanti aiutò i colletti blu gay ad accettare la propria vera natura.
    The Little Book of Tom of Finland: Blue Collar racchiude tutta l’attrazione di Tom per gli uomini alle prese con il lavoro fisico in un volume compatto e alla portata di tutti. Una muscolosa carrellata di strisce e singoli disegni e dipinti è affiancata da materiale d’archivio, tra cui fotogrammi di film d’epoca, scatti personali di Tom, schizzi, e le foto che usava come fonte d’ispirazione.

    L’artista:
    Touko Laaksonen, il ragazzo che divenne noto come Tom of Finland (1920–1991), iniziò a disegnare vignette all’età di cinque anni. I suoi soggetti preferiti erano rudi uomini virili della sua terra, la Finlandia, in quanto Touko comprese in giovane età che gli uomini gli interessavano più delle donne. Perfezionò il suo talento con gli studi d’arte a Helsinki e trovò il successo nell’industria della pubblicità finlandese ma continuò a creare in segreto i suoi disegni sempre più spiccatamente erotici di uomini ultravirili. Nel 1957 sottopose alcuni di questi disegni alla rivista americana Physique Pictorial e così nacque il leggendario “Tom of Finland”. Alla fine degli anni ’60 i disegni “sconci” di Tom erano lo standard della gay art e gli uomini di Tom, Tom’s Men, il modello di una nuova virilità omosessuale. L’arte di Tom continua a giocare un ruolo importante nel promuovere la sicurezza di sé, un’immagine di sé positiva e l’apertura nella comunità gay.

    La curatrice:
    Dian Hanson ha prodotto una varietà di riviste per soli uomini tra il 1967 e il 2001, tra cui Juggs, Outlaw Biker e Leg Show, prima di diventare l’editor di TASCHEN per i sexy book. Gli oltre 60 volumi che ha curato per TASCHEN includono The Art of Pin-up e Psychedelic Sex. Vive a Los Angeles.

    #sexybooks

    Dati Libro
    Argomento Sexy Books
    Autore Tom of Finland, Dian Hanson
    Collana PI
    Copertina Brossura
    Dimensioni cm 11,9 x 16,6
    Pagine 192
    Lingua/e inglese, francese, tedesco
    Peso 0.3 kg

    Commenti (0)

    Scrivi un commento


    Note: Non inserire codice HTML!

    Valutazione:



    Inserisci il codice nel box sottostante:

    © Libri.it INTER LOGOS S.R.L. - via Curtatona 5/2 - 41126 Modena - Italia -
    P.IVA e C.F. 02394080366 - REA Modena No. 298980 - C.S. 110.400 Euro
    payments