MIA MADRE

Emmanuelle Houdart, Stéphane Servant

  • Editore: #logosedizioni
  • ISBN: 9788857608402
  • Disponibilità: Immediata
  • Prezzo: 15,00€ 12,75€
    Risparmi 2,25€ (-15%) al momento dell'acquisto
    Spedizione GRATUITA per ordini sopra EUR 40

    “Ha il cuore tra sole e notte” la madre che nelle prime pagine del libro guarda con espressione decisa la bambina che le porge una lanterna e intanto si lascia sfuggire una lacrima. La misteriosa e affascinante donna presentata attraverso gli occhi della figlia sembra essere in partenza, con ferri da maglia, gomitoli e una spada come bagaglio. Sollecita nella cura, pronta per l’avventura. La madre è un giardino in cui fiorisce l’amore ma dove non mancano cardi e piante selvatiche. Occorre fare attenzione e imparare l’arte del giardinaggio, perché qui ci si può rifugiare e godere della bellezza della natura, ma si rischia di pungersi e tagliarsi. Creatura quasi mitica, la madre ha una natura metamorfica esaltata dalle illustrazioni di Emmanuelle Houdart, che come sempre sfoggiano colori accesi e dettagli sorprendenti da scovare: ora volpe, ora lupa (incarnazione di intelligenza e forza, animali che a qualsiasi latitudine si ammantano di una ricca simbologia), mette ali di uccello per volare e cantare e le ripiega piangendo in una gabbia. Traducendosi in un testo poetico essenziale e delicato e in immagini particolarmente maestose, questo denso simbolismo spoglia la figura materna della visione edulcorata che siamo abituati a trovare in buona parte della letteratura per l’infanzia. Una madre è una persona a tutto tondo, piena di tenerezza e attenzione per i figli ma anche di passioni, inquietudini e desideri propri. Imparando a conoscerla in un universo ambivalente fatto di buio e luce, angoscia e dolcezza, la bambina è tormentata da dubbi che alla fine si dissolveranno: dovunque vada, la madre serba il suo viso adorato nel cuore e non smarrirà mai la strada per tornare da lei. Un albo superbo e coraggioso, che farà riflettere grandi e piccini sul rapporto tra madre e figli ma anche sulla figura della donna, tuttora prigioniera di ruoli stereotipati, primo fra tutti quello materno.

    L’illustratrice:
    “Nella mia vita sono accadute un sacco di cose meravigliose e terribili, come in quella di tutti. E questo è ciò che disegno, il meraviglioso e terribile.”
    Pittrice e illustratrice, Emmanuelle Houdart è nata nel 1967 in Svizzera. Diplomatasi alla Scuola d’Arte di Sion e all’Ecole Supèrieure d’Arts Visuels di Ginevra, si è poi trasferita a Parigi. Oltre a collaborare con diversi giornali e quotidiani (Libération, Le Monde, Sciences et Vie Junior, Ça m’intéresse… ), ha all’attivo una decina di libri di cui ha curato testo e immagini. Una ventina invece i volumi per ragazzi che ha illustrato. Il suo è uno stile del tutto personale caratterizzato dall’uso di colori pieni e decisi, che delinea un mondo fiabesco ma estremamente concreto e reale.
    Nel 2003 ottiene il Premio Octogone, categoria Grafica (CIELJ), per Les Choses que je sais. Due anni più tardi viene premiata alla Fiera del libro per ragazzi di Bologna, per Monstres malades. E nel 2006 le viene assegnato il Gran Premio (libri per ragazzi) della Società dei letterati francesi per Les Voyages merveilleux de Lilou la fée.
    Con #logosedizioni ha pubblicato: Va tutto bene Merlino!, Amiche per la vita, Il denaro, Saltimbanchi, Il guardaroba, Genitori felici, Una lunga storia d’amore, Rifugi, Emilia Mirabilia, Mia madre, Mostri malati e Il mio pianeta.

    Dopo gli studi di letteratura anglofona, Stéphane Servant ha lavorato presso scuole e associazioni come “intervenant artistique”. In seguito si è cimentato in molteplici settori: sviluppo culturale, arti circensi, grafica, illustrazione per la stampa e scrittura di sceneggiature. Oggi si dedica interamente alla scrittura di romanzi e albi per l’infanzia. Ha pubblicato il suo primo albo illustrato nel 2007 con il titolo Le machin (Didier jeunesse, illustrazioni di Cécile Bonbon) e le sue ultime pubblicazioni comprendono il romanzo per ragazzi La langue des bêtes (éd. du Rouergue, 2015) e l’albo Cinq minutes et des sablés (Didier Jeunesse, 2015).

    #ILLUSTRATI #logosedizioni

    Dati Libro
    Illustratore Emmanuelle Houdart
    Autore Stéphane Servant
    Collana #ILLUSTRATI
    Copertina Cartonato
    Dimensioni cm 20,0 x 27,5
    Pagine 28
    Lingua/e italiano
    Peso 0.4 kg
    Titolo Testata Data
    La spada e un fiore tra i capelli La Lettura - Il Corriere della Sera PDF 03-07-2016
    © Libri.it INTER LOGOS S.R.L. - via Curtatona 5/2 - 41126 Modena - Italia -
    P.IVA e C.F. 02394080366 - REA Modena No. 298980 - C.S. 110.400 Euro
    payments